Come fermare il singhiozzo nei neonati

Ci sono diversi modi per fermare o prevenire il singhiozzo nei neonati. Per esempio, prendere delle pause dall’alimentazione al rutto e usare i ciucci può aiutare. È importante ricordare che la maggior parte dei bambini ha un singhiozzo durante il primo anno e di solito non sono motivo di preoccupazione.

Il singhiozzo si verifica quando il diaframma del bambino si contrae. Questo forza l’aria attraverso le corde vocali chiuse, creando il suono singhiozzante.

Una persona può essere preoccupata che il singhiozzo causi un fastidio neonatale. In questo articolo, esploriamo i fattori che scatenano il singhiozzo nei neonati, i modi migliori per fermarli e prevenirli e quando vedere un medico.

Che cosa causa singhiozzo nei neonati?

neonato con singhiozzo farmajet

Il singhiozzo non è generalmente motivo di preoccupazione.

Gli autori di uno studio del 2012 suggeriscono che il riflesso del singhiozzo può servire a rimuovere l’aria in eccesso dallo stomaco. Tuttavia, la comunità medica non è ancora sicura se il singhiozzo abbia uno scopo. Quindi, cosa succede nel corpo per causarli?

Il singhiozzo si verifica quando qualcosa causa uno spasmo al diaframma e le corde vocali si chiudono rapidamente. L’aria viene espulsa attraverso le corde vocali chiuse, creando il suono singhiozzante.

Il diaframma è un grosso muscolo che attraversa il fondo della gabbia toracica. Si muove su e giù mentre una persona respira.

Il singhiozzo nei bambini tende a verificarsi senza una ragione apparente, ma l’alimentazione può occasionalmente causare uno spasmo al diaframma. Possono accadere quando un bambino:

  • overfeeds
  • mangia troppo in fretta
  • ingoia troppa aria

Questi fattori possono causare l’espansione dello stomaco del bambino. Mentre si espande, spinge contro il diaframma, innescando gli spasmi che portano al singhiozzo.

Se il singhiozzo si verifica frequentemente e causa angoscia, possono derivare da una condizione di salute sottostante, come il reflusso gastroesofageo (GER). Ciò si verifica quando il cibo parzialmente digerito e l’acido dello stomaco risalgono attraverso il tubo del cibo. Quando questi fluidi passano attraverso il diaframma, possono irritarlo e provocare spasmi.

L’alimentazione o problemi di stomaco non sempre possono causare singhiozzi. Il diaframma può spasmi per ragioni sconosciute.

Come fermare il singhiozzo del neonato

Il singhiozzo normalmente non danneggia un bambino. Mentre gli adulti possono trovare singhiozzo a disagio, tendono a causare meno angoscia nei bambini.

Di solito è bene lasciare un bambino per smettere di singhiozzare. Se non si fermano, è una buona idea parlare con un medico.

Quando una persona è interessata e non vuole lasciare che il singhiozzo del neonato faccia il suo corso, può trovare utili le seguenti strategie:

Fare una pausa per ruttare il bambino

neonato con ciuccietto farmajet

Succhiare un ciuccio può aiutare con il singhiozzo di un bambino.

Quando lo stomaco si riempie di aria, può spingere sul diaframma, causando spasmi. Prendendo una pausa dall’alimentazione al rutto il bambino può ridurre la quantità di aria nel loro stomaco. Questo può prevenire il singhiozzo.

Secondo l’American Academy of Pediatrics, è una buona idea ruttare i bambini allattati artificialmente ogni volta che consumano 2 o 3 once .

Se un bambino viene allattato al seno, è una buona idea ruttare il bambino mentre passa tra i seni.

Utilizzando un ciuccio

Succhiare un ciuccio può aiutare a rilassare il diaframma e fermare il singhiozzo.

Nutrendoli, si affligge l’acqua

L’acqua gassata è una miscela di erbe e acqua. È tradizionalmente usato per trattare coliche e altri problemi di stomaco.

Le erbe di solito contenute nell’acqua delle lamentele includono:

  • Zenzero
  • finocchio
  • camomilla
  • cannella

Se i problemi di stomaco sono responsabili per il singhiozzo, alcune persone credono che l’acqua potrebbe essere d’aiuto. Tuttavia, nessuna prova scientifica attualmente supporta questo trattamento.

Strofinando la schiena del bambino

Strofinare la schiena e dondolare il bambino avanti e indietro può aiutarli a rilassarsi. Questo può fermare gli spasmi che causano singhiozzo.

Cosa non fare

Alcuni rimedi ben noti per singhiozzo sono interamente radicati nella tradizione e non hanno basi scientifiche. Questi includono:

  • facendo saltare una persona
  • tirando la lingua
  • facendoli sorseggiare acqua a testa in giù

È una cattiva idea provare questi e molti altri rimedi casalinghi su un bambino. Questi presunti rimedi possono turbare un bambino e possono persino essere pericolosi. È improbabile che fermino il singhiozzo.

Prevenzione

Spesso il singhiozzo non è prevenibile, ma seguire le strategie seguenti può aiutare:

  • nutrire il bambino prima che diventino molto affamati, per mantenerli calmi
  • nutrire il bambino frequentemente in piccole quantità
  • sedendo il bambino in posizione verticale per mezz’ora dopo ogni poppata
  • riposizionando la bottiglia in modo che non ci sia aria vicino alla tettarella
  • assicurando che la bocca del bambino sia bloccata sull’intero capezzolo

Quando vedere un dottore

neonato dal dottore farmajet

Un medico dovrebbe essere consultato se un bambino frequentemente ottiene singhiozzo.

Il singhiozzo non è normalmente motivo di preoccupazione nei bambini di età inferiore a 12 mesi.

Parla con un medico se il singhiozzo è frequente o sembra che il bambino si senta angosciato perché questo può indicare una condizione di salute di base.

Il GER può causare singhiozzi frequenti e scomodi. Un bambino può avere GER se anche:

  • piangere più spesso del solito, in particolare intorno alle poppate
  • inarcare la schiena eccessivamente durante o dopo la poppata
  • sputare più spesso del solito

Chiunque sospetti che un bambino possa avere un GER dovrebbe parlare con un medico. La condizione è facile da trattare.

prospettiva

I singhiozzi del neonato non sono di solito un motivo di preoccupazione. La maggior parte dei bambini ha un singhiozzo nel primo anno. Molte delle cause probabili riguardano l’alimentazione.

Seguire le migliori pratiche può ridurre il singhiozzo e alcuni rimedi casalinghi possono anche aiutare.

Se il singhiozzo è frequente o se causa angoscia o altri sintomi, parla con un medico. È anche una buona idea contattare un medico se il singhiozzo si verifica frequentemente dopo che un bambino compie un anno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...