quali sono le cause dell’edema dell’occhio?

L’edema periorbitario è il termine appropriato per “occhi gonfi”. Si riferisce al gonfiore nella zona intorno agli occhi, nota come orbita dell’occhio. Ma cosa causa l’edema periorbitale e come potrebbe essere trattato?

Le persone possono avere edema periorbitale in uno o entrambi gli occhi. Quando una persona ha un edema periorbitale, l’ infiammazione intorno all’occhio provoca l’accumulo di liquidi. È questo accumulo di liquido che dà all’orbita dell’occhio un aspetto gonfio.

I trattamenti per l’edema periorbitale dipendono dalla causa. Questo articolo esplora le varie cause e trattamenti per l’edema periorbitale.

Fatti veloci sull’edema periorbitale:

  • Il termine si riferisce all’infiammazione o gonfiore intorno agli occhi.
  • Ci sono molte diverse cause della condizione dalla salute allo stile di vita.
  • Non è di per sé serio e di solito è temporaneo.

Cos’è l’edema periorbitale?

occhio1

L’edema periorbitale può interessare uno o entrambi gli occhi.
Immagine di credito: Klaus D. Peter, 2008

L’edema periorbitario non è lo stesso che avere le borse sotto gli occhi, che è una parte naturale dell’invecchiamento. Invece, è una condizione di salute ed è normalmente temporanea.

Numerose cause diverse possono portare a infiammazione intorno agli occhi, e tutti si traducono in un accumulo di liquidi. È l’accumulo di liquidi che dà all’orbita dell’occhio un aspetto gonfio.

Per alcune persone, l’edema periorbitale può manifestarsi lentamente. Questo tipo di edema periorbitale è descritto come cronico. Per altri, può accadere rapidamente e viene quindi definito acuto.

Opzioni di trattamento

Qualunque sia la causa dell’edema periorbitale, i seguenti trattamenti possono aiutare a ridurre il gonfiore:

  • Ridurre l’assunzione di sale : una dieta salata può aumentare la quantità di liquidi che una persona conserva. Una dieta a basso contenuto di sale può aiutare a ridurre la ritenzione di liquidi nel corpo, anche intorno agli occhi.
  • Bere più acqua : rimanere idratati può aiutare a ridurre la ritenzione di liquidi, che può aiutare a ridurre l’accumulo di liquidi intorno agli occhi.
  • Uso di un impacco freddo : il raffreddamento delle aree interessate con un impacco freddo può aiutare a ridurre l’infiammazione.
  • Corticosteroidi : questo tipo di farmaco può essere applicato come crema alla pelle o assunto come compressa. Aiuta a ridurre l’infiammazione in tutto il corpo, anche intorno agli occhi.
  • Farmaci anti-infiammatori : medicinali come l’ibuprofene possono essere assunti per via orale o applicati sulla pelle. Questo aiuta a ridurre l’infiammazione in tutto il corpo, anche intorno agli occhi.

Altri trattamenti disponibili per l’edema periorbitale sono specifici per la causa. Questi includono:

  • Antistaminici : aiutano a ridurre il gonfiore intorno agli occhi se sono causati da una reazione allergica.
  • Adrenalina o epinefrina : questo trattamento di emergenza aiuta a ridurre il gonfiore estremo causato da uno shock anafilattico .
  • Antibiotici : questi possono aiutare a ridurre il gonfiore intorno agli occhi se è causato da un’infezione.

Quali sono i sintomi?

occhio2

I sintomi dell’edema periorbitale possono includere gonfiore intorno all’occhio, visione doppia e sensibilità alla luce.

I sintomi dell’edema periorbitale includono:

  • infiammazione da lieve a severa intorno all’orbita dell’occhio
  • visione doppia o sfocata causata dal gonfiore degli occhi
  • arrossamento intorno agli occhi, oltre al gonfiore
  • rigonfiamento del bulbo oculare
  • il bianco dell’occhio appare infiammato
  • lacrime in eccesso in fase di produzione
  • l’occhio appare contuso
  • le palpebre vengono respinte dall’infiammazione
  • essere sensibile alla luce
  • dolore intorno agli occhi o dolore quando si sposta l’occhio
  • prurito intorno agli occhi

Shock anafilattico

Se il gonfiore intorno all’occhio è accompagnato da un altro gonfiore del viso o difficoltà di respirazione, questo può essere uno shock anafilattico.

Lo shock anafilattico è una reazione allergica estrema ed è un’emergenza medica. Una persona che vive uno shock anafilattico ha bisogno di cure mediche di emergenza.

Se una persona pensa che questo possa essere il caso, dovrebbero chiamare immediatamente i servizi di emergenza.

L’edema periorbitario può essere causato da un’infezione acuta. Se una persona ha un’infezione acuta, può presentare ulteriori sintomi. Questi includono:

  • febbre
  • sentirsi poco bene
  • nausea
  • vomito
  • linfonodi teneri (ghiandole)

Le cause

Le cause possono essere raggruppate nei seguenti tipi:

  • medico
  • naturale
  • stile di vita

Medico

Le cause mediche dell’edema periorbitale includono:

  • mononucleosi
  • reazioni allergiche
  • disturbi della pelle
  • malattie della tiroide
  • cellulite periorbitale
  • Malattia di Chagas
  • Sindrome nevrotica
  • trichinosi
  • problemi con i condotti lacrimali
  • congiuntivite
  • lesioni agli occhi
  • sinusite

Naturale

Alcune cose che sono una parte naturale della vita possono causare gonfiore intorno agli occhi. Questi includono:

  • Piangere : quando una persona piange, le loro lacrime possono irritare intorno agli occhi. Questo può portare a gonfiore.
  • Invecchiamento : quando una persona invecchia il proprio corpo espelle più acqua per tutto il giorno. Ciò può portare al corpo a cercare di trattenere più fluido, causando gonfiore intorno agli occhi.

Stile di vita

Le cause dello stile di vita dell’edema periorbitale includono:

  • Sonno irregolare : dormire troppo o troppo poco può far sì che il corpo di una persona mantenga fluido.
  • Mangiare troppo sale : una dieta ad alto contenuto di sale può rendere il corpo più fluido.
  • Bere troppo alcol : l’alcol può causare disidratazione . Quando una persona beve molto alcol spesso, può causare ritenzione di liquidi.
  • Fumo : il fumo di sigaretta può causare squilibri ormonali. Questo può portare a ritenzione di liquidi.

Come viene diagnosticato?

occhio3

Un medico può eseguire un esame del sangue per diagnosticare l’edema periorbitale.

Se una persona pensa di avere un edema periorbitale, dovrebbe parlare con un medico. Un medico può aiutare a diagnosticare la causa sottostante.

I test che un medico può eseguire includono:

  • analisi del sangue
  • test allergologici
  • biopsia della pelle
  • test di imaging

In primo luogo, il medico esaminerà l’area interessata. Quindi, possono porre domande di salute generale e stile di vita per stabilire una causa. A seconda della causa sospetta, il medico può quindi eseguire una serie di test.

Porta via

Spesso, rimedi casalinghi o trattamenti da banco aiutano a ridurre i sintomi dell’edema periorbitale.

Talvolta l’edema periorbitale ha una causa sottostante più seria. Un medico può aiutare a diagnosticare questo e raccomandare un trattamento appropriato.

Se una persona sospetta che il gonfiore intorno agli occhi sia causato da uno shock anafilattico, dovrebbe cercare un trattamento medico di emergenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...