Alimenti da mangiare per migliorare il sesso. Farmajet news

Gli umani hanno cercato modi per migliorare la loro esperienza sessuale per migliaia di anni, tra cui cercare di scoprire i migliori cibi per il sesso.

Gli scienziati hanno collegato una varietà di cibi con un sesso migliore. In questo articolo, scopri quali cibi mangiare per aumentare la libido, migliorare la resistenza e migliorare la tua vita sessuale.

 

Alimenti per la circolazione e la resistenza

sesso umano.jpg

Seguire una dieta sana per il cuore può migliorare la salute sessuale.

Mantenere il buon funzionamento del sistema circolatorio è essenziale per la salute sessuale. Una migliore circolazione può portare a una migliore risposta sessuale negli uomini e nelle donne. Questo è particolarmente vero per la risposta erettile. La salute cardiaca è anche vitale per la resistenza.

In altre parole, se è buono per il cuore, è buono per la vita sessuale di una persona.

L’ American Heart Association raccomanda una dieta che include:

  • una vasta gamma di frutta e verdura
  • cereali integrali e un sacco di fibre
  • oli salutari, come olio d’oliva e olio di girasole
  • frutti di mare, noci e legumi

La ricerca suggerisce che seguire questa dieta sana per il cuore può migliorare alcuni aspetti della salute sessuale.

I ricercatori che studiano la dieta mediterranea , che segue linee simili a quelle dell’American Heart Association, hanno scoperto che le persone con sindrome metabolica che seguivano la dieta avevano meno problemi con la disfunzione erettile , altrimenti nota come ED.

Inoltre, molti degli alimenti presenti in una dieta sana per il cuore, come avocado, asparagi, noci, frutti di mare e frutta, hanno associazioni con il sesso migliore sia nella medicina tradizionale che nella ricerca scientifica.

Ad esempio, in Nahuatl – la lingua usata un tempo dagli Aztechi – il termine per avocado era lo stesso del termine per testicoli .

Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che le persone che mangiavano avocado avevano un rischio ridotto di sindrome metabolica, che è un fattore di rischio per la disfunzione erettile.

Gli uomini con sindrome metabolica hanno quasi il doppio delle probabilità che gli uomini senza esperienza di ED, quindi aggiungere grassi salutari, come quelli in avocado, a una dieta varia può aiutare.

Alimenti per aumentare la libido

Gli alimenti che possono aiutare le persone a migliorare la loro libido sono comunemente chiamati afrodisiaci, dopo Afrodite, l’antica dea greca dell’amore.

Le ostriche sono tra i più famosi afrodisiaci della storia. I loro effetti possono essere dovuti al loro contenuto di zinco.

Lo zinco è un minerale che il corpo ha bisogno ogni giorno per molte funzioni vitali, come il metabolismo cellulare, la resistenza e i livelli di regolazione del testosterone . Il testosterone è l’ormone sessuale maschile più importante.

Uno studio più vecchio ha scoperto che lo zinco potrebbe essere utile per il trattamento di ED in persone con malattia renale cronica .

Le ostriche hanno più zinco di ogni altro cibo per porzione. Alcuni esempi di altri alimenti ad alto contenuto di zinco sono:

  • Granchio
  • aragosta
  • carne rossa
  • cereali per la colazione fortificati
  • pinoli

Tuttavia, il desiderio sessuale è complesso e ha a che fare con molti più fattori rispetto alla sola nutrizione , comprese le relazioni di un individuo, i livelli di stress e le preferenze personali.

È naturale per le persone sperimentare alti e bassi nel loro interesse per il sesso. Molti operatori sanitari alternativi sostengono che la dieta può aiutare.

Mentre sono necessarie ulteriori ricerche scientifiche, i seguenti alimenti sono possibili stimoli della libido:

 

Alimenti per aiutare a mantenere l’erezione

agrumi.jpg

Gli agrumi sono ricchi di flavonoidi.

Quando una persona ha difficoltà ad ottenere e mantenere un’erezione, i medici si riferiscono ad essa come ED. Secondo la Urology Care Foundation, l’ED colpisce fino a 10 milioni di uomini in Italia.

Comprendere i fattori fisici, mentali ed emotivi che contribuiscono all’ED può aiutare le persone a scegliere una dieta che promuova il sesso migliore.

I fattori che contribuiscono all’ED includono:

  • problemi con il sangue che fluisce e rimane nel pene
  • danno ai centri nervosi del pene
  • effetti collaterali di farmaci, radiazioni e altri trattamenti medici
  • depressione , ansia e stress

Affrontare la causa sottostante è il modo migliore per trattare l’ED. Ma un’altra cosa che la gente può fare è mangiare più frutta.

In uno studio, i ricercatori hanno collegato una maggiore assunzione di frutta ad una riduzione del 14% del rischio di ED. Il contenuto di flavonoidi di molti frutti potrebbe essere responsabile di questo miglioramento.

Gli alimenti ricchi di flavonoidi includono :

  • frutti di bosco
  • agrumi
  • uva
  • mele
  • peperoncino
  • prodotti di cacao
  • vino rosso
  • tè (verde, bianco e nero)

La ricerca in un modello animale ha anche dimostrato che l’anguria può essere efficace contro l’ED. Il contenuto di melone dell’amminoacido l-citrullina può spiegare questa azione positiva.

Inoltre, l’ossido di azoto può essere utile per prevenire l’ED aumentando il flusso sanguigno e la vasodilatazione.

Le barbabietole contengono anche nitrati, che si convertono in ossido nitrico e possono essere utili per il flusso sanguigno.

Porta via

Molte persone guardano alla loro dieta per aumentare il loro desiderio sessuale, migliorare la loro capacità di fare sesso e aumentare il piacere che provengono dal sesso.

Mentre la ricerca indica possibili legami tra cibi particolari e un rapporto sessuale migliore, coloro che cercano il miglior cibo per il sesso dovrebbero assicurarsi di mangiare una dieta equilibrata e sana per il cuore.

Annunci

La disfunzione erettile può essere curata?

La disfunzione erettile è un’esperienza molto comune. Con o senza farmaci, può spesso essere invertito. Cambiamenti nello stile di vita e rimedi naturali possono aiutare.

La maggior parte dei maschi sperimenta almeno un episodio di incapacità di raggiungere un’erezione quando lo si desidera. In casi estremi, potrebbero non riuscire mai ad avere o sostenere un’erezione. La disfunzione erettile (DE) è molto comune e colpisce circa 10 milioni di uomini in Italia.

La maggior parte dei casi di DE si verificano in uomini che in precedenza erano in grado di sostenere l’erezione. La condizione è generalmente reversibile, ma le possibilità di curare completamente l’ED dipendono dalla causa sottostante.

Continuate a leggere per conoscere modi naturali e medicinali per invertire ED.

ED può essere invertito?

disfunzione.jpg

Il trattamento giusto può ridurre o eliminare i sintomi di DE.

In molti casi, sì, la disfunzione erettile può essere invertita. Uno studio pubblicato sul Journal of Sexual Medicine ha riscontrato un tasso di remissione del 29% dopo 5 anni.

È importante notare che anche quando ED non può essere curata, il trattamento giusto può ridurre o eliminare i sintomi.

I medici hanno identificato due tipi di ED:

  • ED primaria si verifica quando un uomo non è mai stato in grado di avere o sostenere un’erezione. Questo è raro.
  • ED secondaria si verifica in persone che una volta avevano una normale funzione erettile. Questo è il tipo più comune.

L’ED secondario può essere invertito ed è spesso temporaneo. L’ED primaria può richiedere trattamenti più intensivi e di tipo medico.

L’ED è solitamente curabile con farmaci o interventi chirurgici. Tuttavia, una persona può essere in grado di trattare la causa sottostante e invertire i sintomi senza farmaci.

Il miglior trattamento può dipendere dalla persona. Alcuni trovano che i trattamenti tradizionali, come la chirurgia o i farmaci, non funzionano. Questi uomini possono avere successo usando una pompa del pene, che attira sangue nel pene e induce un’erezione.

I metodi per l’inversione dell’ED si suddividono in tre categorie:

Trattamenti a breve termine

Questi aiutano a raggiungere o mantenere erezioni ma non affrontano la causa sottostante di ED. Ad esempio, sildenafil (Viagra) aumenta il flusso di sangue al pene, che può fornire sollievo a breve termine da ED. Può aiutare le persone con condizioni come il diabete e l’ aterosclerosi a ottenere erezioni.

Affrontare la causa sottostante

I trattamenti primari affrontano il problema che causa ED. Quando le arterie otturate sono responsabili, l’assunzione di farmaci o l’esercizio più frequente possono migliorare la salute cardiovascolare. Questo può eliminare l’ED o ridurre la frequenza degli episodi.

Trattamenti psicologici

disfunzione 2.jpg

I trattamenti psicologici possono aiutare a ridurre l’ansia e aumentare la fiducia in se stessi.

La causa dell’ED può essere psicologica e la condizione stessa può portare all’ansia . I trattamenti psicologici possono ridurre l’ansia, aumentare la fiducia in se stessi e migliorare i rapporti con i partner sessuali.

Inoltre, questi cambiamenti possono aumentare le probabilità che altri trattamenti siano efficaci.

Alcuni uomini trovano che un’intensa ansia sul sesso impedisce a certi trattamenti di funzionare. Affrontare questa ansia può migliorare i risultati complessivi.

Modi per invertire ED

Consultare un medico per verificare eventuali problemi di salute di base. L’ED può essere il primo segno di danno nervoso correlato al diabete, malattie cardiovascolari o un problema neurologico.

Mentre la causa dell’ED può essere fisica, la condizione può ancora avere effetti psicologici. Può portare a autocoscienza o ansia, che può rendere più difficile l’erezione. Un piano di trattamento può quindi includere sia metodi fisici che psicologici.

Una vasta gamma di trattamenti può invertire ED. Questi includono:

1. Cambiamenti nello stile di vita

La regolazione dello stile di vita può migliorare molti problemi che causano l’ED, come il diabete e le arterie intasate. Gli uomini con problemi di salute di base dovrebbero discutere le opzioni con i loro medici.

I cambiamenti dello stile di vita che possono aiutare comprendono:

  • usando esercizi di rilassamento per gestire lo stress legato all’ED e controllare la pressione sanguigna
  • esercitarsi per migliorare il flusso sanguigno
  • perdere peso, quando necessario, per abbassare la pressione sanguigna e migliorare i livelli di colesterolo e testosterone
  • cambiando la dieta, che può essere particolarmente vantaggiosa per le persone con diabete o malattie cardiovascolari

2. Esercizi per il pavimento pelvico

I muscoli del pavimento pelvico aiutano gli uomini a urinare ed eiaculare. Rafforzare questi muscoli può anche migliorare la funzione erettile. Una revisione completa del 2010 ha rilevato che gli esercizi del pavimento pelvico possono aiutare gli uomini con diabete a raggiungere e mantenere l’erezione.

Discutere la terapia fisica del pavimento pelvico con un medico per sapere quali esercizi sono più efficaci.

3. Counseling o terapia di coppia

L’ED può avere un impatto negativo sull’autostima. Potrebbe essere difficile parlare, ma il problema è comune. È importante riconoscere e discutere l’ED, in particolare quando causa depressione o ansia.

La consulenza individuale può aiutare a scoprire la causa del problema. Uno psicologo o uno psichiatra può aiutare un individuo a gestire la propria ansia e risolvere i problemi, che possono eliminare l’ED e impedirne il ritorno.

La terapia delle coppie può aiutare i partner sessuali a parlare attraverso i loro sentimenti e a trovare modi salutari e costruttivi per comunicare sull’ED.

4. Rimedi erboristici e alternativi

disfunzione3.jpg

L’agopuntura può aiutare a invertire ED.

Alcuni uomini trovano che le terapie alternative e complementari, come l’ agopuntura , aiutano l’ED. Ricerche preliminari suggeriscono che alcuni integratori a base di erbe possono anche aiutare.

Una revisione del 2018 ha rilevato che i preparati di ginseng hanno significativamente migliorato i sintomi di DE nella popolazione studiata. Anche i preparati di estratto di pino marittimo, Pinus pinaster e maca, Lepidium meyenii , hanno mostrato risultati promettenti, ma sono necessarie ulteriori ricerche.

I metodi di medicina alternativa sono più sicuri se usati sotto la guida di un medico e in combinazione con altri trattamenti.

5. Farmaci

Un’ampia varietà di farmaci può aiutare con ED. I più noti sono i farmaci, come il tadalafil (Cialis) e il Viagra, che aumentano il flusso di sangue al pene e aiutano a raggiungere l’erezione.

Questi possono essere efficaci quando quella causa di ED è fisica, e funzionano bene anche quando la causa è sconosciuta o correlata all’ansia.

Se una condizione di base, come il diabete, causa DE, il trattamento spesso invertirà la DE o impedirà il peggioramento.

6. Modifiche ai farmaci

Alcuni farmaci possono peggiorare la DE. I farmaci per la pressione sanguigna, ad esempio, possono ridurre il flusso di sangue al pene, rendendo più difficile l’erezione.

Chiunque sospetti che l’ED sia associato a un farmaco dovrebbe dirlo a un medico. Le droghe alternative sono spesso disponibili.

7. Dispositivi meccanici

Le pompe per il pene possono prelevare sangue nel pene e indurre un’erezione nella maggior parte degli uomini, compresi quelli con gravi danni ai nervi. Quando si verificano gravi danni ai nervi o ai vasi sanguigni, l’uso di un anello può aiutare a mantenere il sangue nel pene.

Anche quando sono presenti gravi problemi di salute fisica, un dispositivo meccanico di solito può aiutare a ottenere un’erezione.

8. Chirurgia

Se altre strategie sono inefficaci, o quando c’è una causa anatomica di DE, un medico può raccomandare un intervento chirurgico. La procedura prevede l’impianto di un dispositivo che consente l’erezione immediata. La chirurgia è efficace nella maggior parte dei casi e il tasso di complicanze è inferiore al 5% .

prospettiva

Alcune persone provano frustrazione per ED. È importante ricordare che la condizione è curabile.

ED è molto comune e può essere in genere invertito utilizzando rimedi naturali o farmaci per trattare la causa sottostante.

L’intervento precoce può spesso rivelare una grave condizione medica e determinare la causa di ED in anticipo può aumentare la probabilità di invertire la causa. Parla con un dottore del miglior corso di trattamento.