Inversione dell’aterosclerosi con un colpo

Una nuova ricerca dimostra che l’iniezione di nanofibre sinteticamente progettate nei topi aiuta a rompere la placca arteriosa che è una caratteristica dell’aterosclerosi.
placca.jpg

Un nuovo studio suggerisce che un’iniezione potrebbe essere in grado di ridurre la placca arteriosa (raffigurata qui).

L’aterosclerosi è una condizione in cui la placca si accumula all’interno delle arterie , irrigidendosi e infine bloccandole.

La placca è una sostanza cerosa fatta di colesterolo , grasso, frammenti di rifiuti cellulari, calcio e fibrina , una proteina insolubile che aiuta a coagulare il sangue.

Poiché la placca si accumula gradualmente all’interno delle arterie, provoca la perdita dell’elasticità delle navi, il che le rende meno efficienti nel pompare il sangue.

Inoltre, rende le pareti interne delle arterie più spesse, il che limita il flusso di ossigeno alle cellule. Nel tempo, la placca può portare a coaguli di sangue, o parti di esso possono staccare e bloccare le arterie.

Per queste ragioni, l’aterosclerosi può causare cardiopatia ischemica , angina , malattia delle arterie periferiche o malattia renale cronica , tra le altre condizioni.

Le terapie attuali per l’aterosclerosi includono l’uso di statine, che aiutano a regolare i livelli di colesterolo. Tuttavia, questi farmaci aiutano solo a tenere sotto controllo la condizione; non lo invertono

Una nuova ricerca, tuttavia, mostra che un giorno, invertire questa condizione potrebbe essere possibile. Il dottor Neel A. Mansukhani, un collega di chirurgia vascolare integrata presso la Northwestern University Feinberg School of Medicine di Chicago, ha condotto uno studio in cui sono state utilizzate nanofibre sinteticamente create in un modello murino di aterosclerosi.

L’iniezione ha mirato con successo l’accumulo di colesterolo e ha portato alla rottura della placca. I risultati sono stati presentati alla conferenza dell’American Heart Association Vascular Discovery: From Genes to Medicine Scientific Sessions 2018 , tenutasi a San Francisco, in California

Il trattamento riduce la placca fino all’11 percento

Il Dr. Mansukhani spiega come i ricercatori hanno deciso di progettare fibre molto piccole che contenevano particelle che rimuovono il colesterolo. “Il nostro obiettivo”, afferma, “era di sviluppare una nuova terapia non invasiva, non chirurgica, per arrestare e invertire la malattia colpendo effettivamente la parete del vaso con nanofibre a base di peptidi sviluppate in laboratorio”.

Per testare la sostanza di nuova concezione, il Dr. Mansukhani e il team hanno progettato geneticamente topi per avere aterosclerosi. Quindi, hanno posto i topi su una dieta ricca di grassi per 14 settimane.

Dopo le 14 settimane, alcuni roditori sono stati iniettati con le nanofibre e alcuni con acqua salina bisettimanale per 8 settimane.

“[F] prima di tutto volevamo confermare che la terapia mirasse effettivamente alle aree dell’aterosclerosi”, afferma il dott. Mansukhani. A tal fine, lui e il suo team hanno utilizzato tecniche di imaging per tracciare l’effetto della sostanza terapeutica nei corpi dei roditori.

Gli effetti erano evidenti dopo 24 ore, erano durati fino a 72 ore e erano completamente spariti in 7-10 giorni.

Complessivamente, alla fine del periodo di trattamento di 8 settimane, la placca nei topi maschi è diminuita dell’11% e quella delle femmine è diminuita del 9%.

[I risultati] dimostrano che una nuova nanofibra mirata si lega specificamente alle lesioni aterosclerotiche e riduce il carico di placca dopo una breve durata del trattamento.”

Dr. Neel A. Mansukhani

Nonostante questi risultati promettenti, gli autori mettono in guardia sul fatto che i risultati sono solo preliminari e che sono necessari più test prima che il metodo innovativo possa essere sperimentato negli esseri umani.

 

Farmajet consiglia il migliore integratore a base di Riso rosso fermentato e monacolina K che riduce il colesterolo cattivo. Armocolest 

ARMOCOLEST-INTEGRATORE-PER-IL-MANTENIMENTO-DEI-NORMALI-LIVELLI-DI-COLESTEROLO--30-COMPRESSE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...