Come trattare e prevenire i peli delle cosce incarnite. Farmajet news

I peli incarniti sono tornati nella pelle. Questo spesso crea una protuberanza rossa infiammata o un punto che può causare prurito o causare dolore. Anche i peli incarniti possono infettarsi formando una ferita simile a un brufolo.

I peli incarniti possono essere più comuni nelle persone con capelli ruvidi o ricci. Possono anche essere più frequenti quando i peli sono molto corti, come dopo la ceretta, la rasatura o la pinzatura. I peli incarniti si presentano più frequentemente in aree che presentano molta frizione.

La maggior parte dei peli incarniti sulle gambe non causa complicazioni e di solito si risolvono da soli. Alcuni semplici rimedi casalinghi possono aiutare.

In questo articolo, descriviamo come rimuovere in modo sicuro i peli incarniti sulle gambe e prevenire il ripetersi del problema.

Liberarsi di un pelo incarnito

pelo incarnito.jpg

I peli incarniti possono verificarsi dopo la ceretta o la rasatura.

Molti peli incarniti si risolvono nel tempo senza trattamento. Spesso è meglio lasciarli guarire da soli e adottare misure preventive.

Tuttavia, se una persona può vedere la punta dei capelli fuori dalla pelle, potrebbe essere più facile tirare i capelli e permettere al follicolo di guarire.

Per rimuovere i peli incarniti in modo sicuro:

  1. Lavare la zona con sapone neutro e acqua tiepida. Se la zona non è irritata, esfoliare delicatamente.
  2. Applicare una salvietta calda e umida sui capelli incarniti. Questo può aiutare ad aprire il follicolo e lasciarlo drenare.
  3. Tenere la salvietta in posizione per 1 minuto, quindi rimuoverla.
  4. Usando un ago sterilizzato o una pinzetta, estrai delicatamente il resto dei capelli.
  5. Quando tutti i peli sono sopra la superficie della pelle, usa le pinzette per afferrarne la base. Tirare saldamente verso l’alto per rimuovere i capelli.
  6. Lavare nuovamente l’area con acqua calda e sapone e applicare un panno caldo se necessario per lenire eventuali irritazioni.

Non cercare di individuare i peli incarniti che sono sotto la pelle. Questo può portare a infezioni. Può anche spingere i capelli più in profondità nella pelle, aumentando il tempo necessario per guarire.

Prevenzione

Utilizzare i seguenti metodi per aiutare a prevenire i peli incarniti:

Esfoliazione

Sporcizia, oli e cellule morte possono ostruire i follicoli piliferi. La rimozione di questi può trattare e aiutare a prevenire i peli incarniti.

L’esfoliazione prima della rasatura può aiutare. Strofina le gambe con un peeling corpo esfoliante o usa un loofah per aiutare a rimuovere lo sporco e sbloccare i pori.

L’esfoliazione raschia delicatamente anche le cellule morte della pelle che si accumulano sulla pelle. Questo strato di cellule morte può intrappolare nuovi peli all’interno dei follicoli, facendoli crescere verso l’interno.

Inoltre, l’esfoliazione delicata a volte è sufficiente per sollevare i peli incarniti su e fuori dalla pelle, dove possono crescere correttamente.

Prova un pennello asciutto

La spazzolatura a secco è un modo per sbarazzarsi delle cellule morte della pelle. Spazzolando la pelle con un pennello a setole lunghe, con movimenti circolari, puoi raschiare delicatamente lo strato esterno delle cellule morte, rivelando una pelle più morbida al di sotto.

Rimozione di questo strato può anche mantenere i pori e i follicoli liberi e impedire che i peli crescano verso l’interno.

Usa la crema da barba o il gel

ceretta

Usare la crema da barba o il gel può aiutare a prevenire i peli incarniti.

La crema da barba aggiunge idratazione e riduce l’attrito quando il rasoio scivola sulla pelle.

Troppa frizione può causare irritazione e infiammazione . Può anche causare ustioni da rasoio, in cui la pelle diventa irregolare, rossa e talvolta dolorosa. Riducendo l’attrito, la crema da barba riduce il rischio di irritazione.

Anche il tipo di crema da barba può fare la differenza. La pelle sensibile può reagire agli ingredienti in alcune creme.

I prodotti chimici e le fragranze nelle creme da barba possono irritare e infiammare la pelle, causando problemi di pelle, come i peli incarniti.

Le persone con pelle sensibile possono trarre beneficio dall’utilizzo di prodotti naturali o ipoallergenici sulle loro gambe.

Scegli il rasoio giusto

Peli incarniti sulle gambe possono segnalare che una persona sta usando il tipo sbagliato di rasoio.

Un buon rasoio dovrebbe scivolare dolcemente sulla pelle, lasciandosi dietro nessun pelo perso o rasato a metà. Sostituisci regolarmente i rasoi per evitare l’ottusità, che può aggiungere attrito.

I rasoi che non scivolano dolcemente possono catturare e strappare i peli e possono causare peli incarniti. Un rasoio che cattura può anche causare piccoli tagli e tagli, che possono essere infettati.

In passato, alcuni dermatologi ritenevano che i rasoi a lama singola riducessero il rischio per la pelle. Tuttavia, uno studio del 2013 non ha mostrato differenze tra varietà a lama singola o multipla.

Radersi nella direzione della crescita

I peli in un’area tendono a crescere nella stessa direzione. La rasatura nella direzione opposta può far sì che i capelli abbiano punte molto affilate. Questo rende più facile per loro penetrare nella pelle e crescere verso l’interno.

Praticare buone tecniche di rasatura

Alcuni altri suggerimenti per prevenire i peli incarniti dovuti alla rasatura includono:

  • Utilizzare sempre un rasoio affilato e pulito, evitando i rasoi con segni di ruggine o usura.
  • Risciacquare la lama dopo ogni colpo .
  • Radersi meno spesso, permettendo ai capelli di crescere.
  • Pulire la lama con alcol denaturato dopo ogni utilizzo.
  • Non esagerare con i rasoi monouso.

Prodotti da banco (OTC) per peli incarniti

Ci sono alcune creme e trattamenti OTC disponibili per le persone che hanno regolarmente peli incarniti.

Questi prodotti contengono ingredienti comunemente presenti nei farmaci per l’ acne , come il perossido di benzoile, l’acido salicilico e l’acido glicolico. In caso di successo, prevengono i peli incarniti rimuovendo le cellule morte della pelle e sbloccando i pori.

Alcuni prodotti OTC possono aiutare a sollevare i capelli dalla pelle, il che può ridurre il rischio di infezione.

Inoltre, gli idratanti possono impedire alla pelle di diventare secca, pruriginosa e infiammata.

Peli incarniti e ceretta

ceretta2.jpg

Idratare prima e dopo la ceretta può aiutare a ridurre l’attrito.

Alcune persone preferiscono la ceretta alla rasatura. Dopo la ceretta, i capelli potrebbero impiegare più tempo a riapparire e potrebbe ricrescere meglio.

La rasatura è più probabile che causi peli incarniti, ma possono anche verificarsi dopo la ceretta.

L’idratazione è la chiave per le persone che si fanno le gambe. Se la pelle è secca, la ceretta può portare a capelli fragili che si rompono alla radice, piuttosto che essere estratti completamente.

I peli incarnati possono anche derivare da un maggiore attrito che si verifica quando i vestiti sfregano contro la pelle secca recentemente incerata.

Utilizzare un idratante naturale prima e dopo la ceretta per ridurre l’attrito e mantenere la pelle morbida e idratata. Può anche aiutare a indossare abiti larghi per 24 ore dopo la ceretta.

Quando vedere un dottore

Un pelo incarnito occasionale sulla gamba è normale. Tuttavia, se i peli incarniti si verificano frequentemente, potrebbe essere una buona idea consultare un medico.

Il medico potrebbe essere in grado di suggerire ulteriori opzioni di trattamento. Oppure, una persona può avere una condizione della pelle che assomiglia a peli incarniti.

Se una persona nota che un pelo incarnito è infetto, dovrebbe consultare un medico. L’area intorno ai capelli potrebbe sembrare infiammata o rossa, oppure potrebbe esserci un dosso pieno di pus. Un medico può curare l’infezione e impedire che si diffonda o peggiori.

acquista i prodotti per la depilazione su Farmajet

DEPILAZIONE SHOP

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...