Undici consigli per macchie bianche sui denti

Esistono diverse cause possibili di macchie bianche sui denti, tra cui fluorosi dentale, ipoplasia dello smalto, scarsa igiene dentale e consumo eccessivo di cibi acidi o zuccherini.

Sebbene le persone possano vedere macchie bianche sui loro denti come indesiderabili, raramente hanno bisogno di essere un serio motivo di preoccupazione da un punto di vista medico.

In questo articolo, esaminiamo i motivi per cui le persone potrebbero avere macchie bianche sui loro denti e fornire 11 suggerimenti per trattarli e prevenirli.

Le cause

denti bianchi farmajet

La fluorosi dentaria è una causa comune di macchie bianche sui denti.
Immagine di credito: Matthew Ferguson 57, 2015

Ci sono diverse possibili cause di macchie bianche sui denti.

Una causa comune è la fluorosi dentale.

Le persone di solito ottengono questo quando sono giovani se hanno consumato troppa fluoro da bambino. Di solito è una condizione innocua che tende a svilupparsi solo prima che i denti si rompano attraverso le gengive.

Un’altra causa comune è l’ipoplasia dello smalto.

Questa condizione si verifica quando lo smalto dei denti di una persona non si forma correttamente. Come la fluorosi, l’ipoplasia si verifica solo durante l’infanzia quando i denti di una persona sono ancora in via di sviluppo. Tuttavia, può aumentare il rischio di carie.

Altre cause di macchie bianche sui denti includono scarsa igiene dentale, soprattutto quando qualcuno indossa le parentesi graffe o mangia troppi alimenti acidi o zuccherini.

trattamenti

Ci sono diversi trattamenti possibili per le macchie bianche sui denti. L’idoneità di questi trattamenti può dipendere dalla causa sottostante delle macchie bianche e dalla condizione dei denti di una persona.

1. Microabrasione dello smalto

Alcune persone potrebbero essere in grado di fare microabrasione per trattare le loro macchie bianche. Durante questa procedura, un dentista rimuove una piccola quantità di smalto dai denti per ridurre l’aspetto delle macchie bianche.

Questo trattamento professionale è in genere seguito dallo sbiancamento dei denti, che può rendere i denti più uniformi nei colori.

2. Sbiancamento dei denti o sbiancamento

I denti sbiancanti o sbiancanti possono aiutare a ridurre la comparsa di macchie bianche e altre macchie. Una varietà di prodotti per sbiancamento dei denti, come strisce e incolla, sono disponibili da banco (OTC.). Le persone possono anche acquistare questi prodotti online .

Le persone con macchie bianche possono anche vedere un dentista per trattamenti sbiancanti professionali. Questi trattamenti tendono a utilizzare soluzioni di sbiancamento più forti rispetto a quelle disponibili OTC, il che potrebbe farle funzionare meglio.

3. Impiallacciatura dentale

Le faccette dentali sono rivestimenti sottili e protettivi che si attaccano alla superficie anteriore dei denti di una persona. Possono nascondere molto efficacemente macchie bianche e altri difetti.

I rivestimenti dentali sono disponibili solo da un dentista e devono essere montati professionalmente. Questo può renderli costosi.

4. Fluoro topico

Un dentista può applicare il fluoruro topico ai denti di persone con ipoplasia dello smalto. Questo potrebbe incoraggiare lo sviluppo di smalto sui denti e aiutare a prevenire la carie.

5. Resina composita.

Per le persone con ipoplasia dello smalto, un dentista può applicare la resina composita per riempire le cavità e per legare lo smalto esterno dei denti. Questo potrebbe non essere adatto se le persone hanno un gran numero di macchie bianche sui loro denti.

Suggerimenti preventivi

denti bianchi 2

Le persone con ipoplasia dello smalto possono avere un rischio maggiore di danni ai denti.
Immagine di credito: Maurizio Procaccini et al, Head & Face Medicine, 2007

Praticare un’igiene dentale eccellente può aiutare a prevenire macchie bianche sui denti e altre macchie, carie, malattie gengivali o altri problemi dentali.

L’American Dental Association (ADA) raccomanda alle persone di lavarsi due volte al giorno con un dentifricio al fluoro e il filo interdentale tra i denti una volta al giorno.

Per la maggior parte delle persone, i denti bianchi si sviluppano prima che raggiungano l’età di 10 anni. Questo può variare in alcune persone.

Pertanto, è essenziale che le persone incoraggino i loro figli ad avere una buona igiene dentale e altre abitudini di prevenzione. Questo può aiutarli a garantire che i loro denti rimangano sani e forti.

Seguendo i suggerimenti di seguito può aiutare a prevenire macchie bianche da sviluppare sui denti dei bambini:

6. Utilizzo di acqua priva di fluoruro

Per i bambini che si nutrono principalmente di latte artificiale, la preparazione del latte artificiale con acqua priva di fluoro può aiutare a prevenire l’accumulo eccessivo di fluoro nei denti.

7. Usando la giusta quantità di dentifricio

Per i bambini di età inferiore a 3 anni, le persone dovrebbero assicurarsi che non stiano usando più di una macchia di dentifricio, o una quantità delle dimensioni di un chicco di riso, sullo spazzolino da denti.

Per i bambini di età superiore a 3 anni, i badanti dovrebbero assicurarsi di non usare più di una dentifricia di dentifricio.

I bambini piccoli spesso non riescono a sputare fuori il dentifricio, quindi l’uso di una piccola quantità può aiutare a ridurre la loro esposizione complessiva al fluoro. Supervisionare la spazzolatura di un bambino può aiutare a garantire che stiano usando una quantità appropriata di dentifricio e non deglutiscano troppo.

8. Testare l’acqua di pozzo

Le persone dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di testare l’acqua per i livelli di fluoro su base annuale, se hanno le loro case collegate a pozzi privati. Questa politica è vitale per chiunque abbia bambini piccoli poiché i livelli di fluoro naturale possono variare notevolmente in luoghi diversi.

9. Seguendo le raccomandazioni sugli integratori di fluoro

L’ADA raccomanda supplementi dietetici di fluoro per bambini di età compresa tra 6 mesi e 16 anni che vivono in aree senza acqua fluorizzata che hanno un alto rischio di sviluppare la carie. Questi supplementi dovrebbero essere usati solo se un medico o un dentista li prescrive per qualcuno.

10. Ridurre cibi e bevande zuccherati e acidi

coca cola farmajet

Bevande soda e sportive possono danneggiare lo smalto dei denti e causare la carie.

Lo smalto dei denti può essere danneggiato e il rischio di carie è aumentato da alcuni cibi e bevande, soprattutto quelli ricchi di zuccheri o acidi.

Gli alimenti e le bevande di cui essere a conoscenza includono quanto segue:

  • succhi e frutta di agrumi, come pompelmi, limoni e arance
  • caramelle dure e altri dolci zuccherini
  • bibite e altre bevande ad alto contenuto di zuccheri, comprese le bevande sportive

Mentre occasionalmente mangiare questi cibi e bevande può essere innocuo, mangiare troppo o troppi può portare a danni e macchie, compresi i punti bianchi.

L’acqua potabile dopo aver consumato questi alimenti può aiutare a lavarli via dai denti e ridurre le possibilità di danni. Anche bere attraverso una cannuccia può aiutare.

11. Vedere un dentista

Chiunque sia preoccupato per la loro salute dentale, o quella del loro bambino, dovrebbe parlare con un dentista.

Anche se le macchie bianche sui denti possono essere meno desiderabili, di solito non sono motivo di preoccupazione. Tuttavia, le persone con ipoplasia dello smalto possono essere ad aumentato rischio di danni e decadimento dentale.

Se una persona nota che le macchie bianche sui loro denti stanno cambiando di dimensioni o numero, o stanno iniziando ad avere dolore ai denti, dovrebbero vedere il loro dentista.

Un dentista può valutare i sintomi e le condizioni dei denti e raccomandare un piano di trattamento, se necessario.

prospettiva

Raramente le persone hanno bisogno di essere eccessivamente preoccupate per le macchie bianche sui loro denti e possono trattarle per scopi cosmetici, se lo desiderano.

Un dentista può raccomandare interventi, come lo sbiancamento professionale o l’applicazione di faccette, per rendere i denti più uniformi nei colori.

Chiunque sia preoccupato per le macchie bianche sui denti dovrebbe visitare il proprio dentista per un esame.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...