I Rimedi necessari per fermare le palpitazioni cardiache

Le palpitazioni cardiache possono causare la sensazione di un cuore che batte o di un battito cardiaco. Le palpitazioni possono anche sentirsi come una sensazione di fluttuante nel petto o come il cuore ha saltato un battito. Mentre l’attenzione medica può essere necessaria, alcuni rimedi casalinghi possono aiutare a fermare le palpitazioni.

I fattori dello stile di vita possono causare palpitazioni cardiache. Meno frequentemente, una condizione medica di base è responsabile. Le palpitazioni possono derivare dalle seguenti condizioni e richiedono la cura di un medico:

  • problemi alla tiroide
  • ritmi cardiaci anormali, noti come aritmie
  • fibrillazione atriale
  • insufficienza cardiaca , in rari casi

Home rimedi per alleviare le palpitazioni cardiache

I seguenti metodi possono aiutare a ridurre le palpitazioni.

1. Esegui le tecniche di rilassamento

donna in meditazione farmajet

Le tecniche di rilassamento, come lo yoga e la meditazione, possono aiutare a ridurre le palpitazioni.

Lo stress può avere molti effetti negativi sulla salute di una persona. Può indurre palpitazioni o peggiorarle.

Potrebbe essere utile provare le seguenti tecniche di rilassamento:

  • meditazione
  • respirazione profonda
  • journaling
  • yoga
  • trascorrere del tempo all’aperto
  • esercizio
  • fare brevi pause dal lavoro o dalla scuola
  • utilizzando un metodo di immagini guidate

2. Ridurre o eliminare l’assunzione di stimolante

I sintomi possono diventare evidenti dopo l’uso di uno stimolante.

I seguenti contengono stimolanti:

  • prodotti del tabacco
  • Droghe illegali
  • alcuni farmaci per il raffreddore e la tosse
  • bevande contenenti caffeina come caffè , tè e soda
  • soppressori dell’appetito
  • marijuana
  • alcuni farmaci per la salute mentale
  • alcuni farmaci per l’ ipertensione

Non tutti gli stimolanti causeranno palpitazioni in tutti.

3. Stimola il nervo vago

Il nervo vago collega il cervello al cuore e stimolandolo può aiutare a calmare le palpitazioni. Una persona può farlo da:

  • trattenendo il respiro e spingendo verso il basso, come se stesse facendo un movimento intestinale
  • tosse
  • ponendo ghiaccio o un asciugamano freddo e umido sul viso per alcuni secondi
  • conati di vomito
  • spruzzi d’acqua fredda sul viso
  • cantando “Om”
  • fare una doccia fredda

Prima di provare questo metodo consultare un medico, che può consigliare la migliore tecnica.

4. Mantenere gli elettroliti bilanciati

avocado e banane farmajet

Gli avocado e le banane sono ricchi di potassio.

Gli elettroliti sono molecole presenti in tutto il corpo che aiutano a trasferire segnali elettrici. Questi segnali svolgono un ruolo significativo nella regolazione della frequenza cardiaca.

Una persona può aumentare il numero di elettroliti nel proprio corpo mangiando cibi ricchi di:

  • sodio
  • potassio
  • calcio
  • magnesio

Una dieta normale di solito fornisce una fonte sufficiente di sodio.

I seguenti alimenti hanno un alto contenuto di potassio:

  • patate
  • banane
  • avocado
  • spinaci

I latticini e le verdure scure e frondose sono ricche di calcio. Il magnesio si trova anche in queste verdure, così come nelle noci e nei pesci.

Può essere una tentazione di raggiungere questi nutrienti assumendo integratori. Una persona dovrebbe consultare un medico prima di provare eventuali supplementi, in particolare se stanno assumendo farmaci da prescrizione.

5. Mantenere idratato

Quando il corpo è disidratato, il cuore deve lavorare di più per far circolare il sangue, che può causare palpitazioni cardiache.

Bevi molta acqua per tutto il giorno. L’importo raccomandato varierà, in base all’età, al sesso e se una persona è incinta, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Una persona dovrebbe bere una tazza piena o un bicchiere d’acqua quando:

  • la loro urina è scura
  • la loro frequenza cardiaca aumenta
  • loro hanno la bocca secca
  • hanno sete
  • hanno mal di testa
  • sentono le vertigini
  • la pelle è secca o prona

6. Evitare l’uso eccessivo di alcol

L’alcol è un depressivo e in genere non aumenta la frequenza cardiaca.

Mentre bere con moderazione non è necessariamente problematico, alcune ricerche indicano che anche un solo drink al giorno può aumentare il rischio di sviluppare la fibrillazione atriale. Un cuore palpitante è solo un sintomo di questa condizione.

7. Esercitare regolarmente

coppia che cammina farmajet

Camminare può aiutare a rafforzare il cuore e ridurre le palpitazioni.

L’esercizio fisico può migliorare la salute cardiovascolare complessiva e ripristinare il ritmo naturale del cuore. Può anche aiutare a ridurre lo stress e l’ ansia .

L’esercizio cardiovascolare aiuta a rafforzare il cuore, che può prevenire o ridurre le palpitazioni.

Esercizi benefici includono:

  • a passeggio
  • jogging
  • in esecuzione
  • bike
  • nuoto

Tuttavia, l’esercizio fisico può scatenare palpitazioni in alcune persone ed è importante identificare ed evitare esercizi problematici.

Consultare un medico prima di iniziare una nuova routine di allenamento.

Quando vedere un dottore

Consultare un medico se le palpitazioni cardiache tendono a durare più a lungo di alcuni secondi.

Un medico può determinare se una condizione sottostante sta causando le palpitazioni.

Queste condizioni includono comunemente:

  • malattia del cuore
  • problemi alla tiroide
  • ansia
  • insufficienza cardiaca
  • malattia della valvola cardiaca

Altre cause di palpitazioni cardiache includono:

  • esercizio
  • stress
  • disidratazione
  • malattia
  • alcuni farmaci
  • uso di droghe illegali
  • gravidanza
  • caffeina
  • uso del tabacco
  • assunzione eccessiva di alcol

Alcuni farmaci da prescrizione possono causare palpitazioni cardiache. Inoltre, una persona che ha avuto un attacco di cuore può avere maggiori probabilità di sviluppare palpitazioni.

Il trattamento dipenderà dalla causa. Un medico può raccomandare quanto segue:

  • chirurgia
  • farmaci
  • un pacemaker
  • cambiare i farmaci che possono causare palpitazioni.

Porta via

Le palpitazioni cardiache sono comuni e spesso durano pochi secondi. I suggerimenti sopra elencati possono aiutare a fermare le palpitazioni e ridurre il loro verificarsi.

Parla con un medico se la sensazione dura per più di qualche secondo. Questo potrebbe indicare una condizione sottostante che richiede un trattamento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...