i migliori rimedi per le vene varicose

Le vene varicose si verificano quando le vene di una persona si gonfiano e si ingrossano. In alcune persone, possono causare dolore e disagio. Una gamma di trattamenti domiciliari può aiutare a ridurre l’aspetto e il dolore delle vene varicose.

Circa il 20% degli adulti sperimenterà vene varicose a un certo punto. Ci sono diversi trattamenti medici per questa condizione, anche se una persona può anche desiderare di provare i rimedi domestici naturali per alleviare i loro sintomi.

In questo articolo, esaminiamo 10 modi naturali per trattare le vene varicose a casa.

Quali sono le vene varicose?

vene varicose farmajet

Le vene varicose hanno un aspetto blu scuro o viola e possono sporgere da sotto la pelle.

Le vene varicose possono svilupparsi quando le piccole valvole nelle vene diventano deboli. Queste valvole di solito fermano il sangue che scorre all’indietro attraverso le vene e quando sono danneggiati il ​​sangue può accumularsi nelle vene. Questo provoca vene contorte e gonfie che diventano anche molto visibili.

Le vene varicose possono essere evidenti a causa del loro aspetto blu scuro o viola, spesso sporgono da sotto la pelle.

Altri sintomi delle vene varicose includono:

  • sensazione di bruciore o palpitante alle gambe
  • gambe scomode che si sentono pesanti o doloranti
  • crampi muscolari che possono essere più evidenti di notte
  • gonfiore dei piedi e delle caviglie
  • la pelle secca o pruriginosa che appare più sottile sulla vena varicosa

Dieci trattamenti domiciliari per le vene varicose

Se una persona ha vene varicose, può provare i seguenti rimedi domestici per aiutare a gestire la condizione e migliorare i sintomi:

1. Esercizio

L’esercizio regolare favorisce una migliore circolazione del sangue nelle gambe, che aiuta a spingere lungo il sangue che ha raccolto nelle vene. L’esercizio fisico aiuta anche ad abbassare la pressione sanguigna di una persona , che è un altro fattore che contribuisce alle vene varicose.

Gli esercizi a basso impatto aiutano a far lavorare i muscoli del polpaccio senza sforzi eccessivi. Esercizi efficaci a basso impatto includono:

  • nuoto
  • a passeggio
  • Ciclismo
  • yoga

2. Calze a compressione

Le calze a compressione sono disponibili presso la maggior parte delle farmacie e possono aiutare applicando una pressione alle gambe. Questo aiuta i muscoli e le vene a muovere il sangue verso il cuore.

Uno studio del 2018 ha rilevato che le persone che utilizzavano calze a compressione al ginocchio con una pressione di 18-21 mmHg per una settimana, hanno riportato una riduzione del dolore e del dolore associati alle vene varicose.

Le calze a compressione si trovano nelle farmacie o nei negozi online .

3. Oli essenziali

Uno studio di revisione del 2006 suggerisce che l’olio essenziale di ippocastano, Aesculus hippocastanum L., può aiutare a ridurre dolore alle gambe , pesantezza e prurito nelle persone con insufficienza venosa cronica, che è una delle principali cause delle vene varicose.

Uno studio di revisione del 2010 riporta che l’estratto di pino marino, Pinus maritima e l’estratto di ginestra del rusco, Ruscus aculeatus , possono entrambi ridurre il gonfiore alle gambe, o edema , che è spesso associato a vene varicose.

Gli oli essenziali devono essere diluiti in oli vettore prima di essere applicati localmente o utilizzati in un diffusore per aromaterapia.

4. Cambiamenti dietetici

dieta e vene varicose farmajet

Alimenti ricchi di potassio, come mandorle e pistacchi, possono aiutare le vene varicose riducendo la ritenzione idrica nel corpo.

Gli alimenti salati o ricchi di sodio possono indurre l’organismo a trattenere l’acqua, quindi ridurre gli alimenti salati può ridurre la ritenzione idrica . Gli alimenti ricchi di potassio possono aiutare a ridurre la ritenzione idrica.

Gli alimenti ad alto contenuto di potassio includono:

  • mandorle e pistacchi
  • lenticchie e fagioli bianchi
  • patate
  • ortaggi a foglia
  • alcuni pesci, come il salmone e il tonno

Gli alimenti con fibre aiutano a mantenere l’intestino in movimento e prevenire la stitichezza . Questo può essere importante, poiché la tensione può aggravare le valvole danneggiate o peggiorarle.

Gli alimenti ricchi di fibre includono:

  • noci, semi e legumi
  • avena, grano e semi di lino
  • alimenti integrali

Le persone in sovrappeso hanno maggiori probabilità di sperimentare vene varicose, quindi, eliminando eventuali chili in eccesso può ridurre la pressione sulle vene e alleviare gonfiore e disagio.

5. Mangia più flavonoidi

L’aggiunta di cibi contenenti flavonoidi può anche aiutare una persona a ridurre le vene varicose.

I flavonoidi migliorano la circolazione sanguigna, che manterrà il sangue che scorre, e renderà meno probabile il ristagno nelle vene. Aiutano anche a ridurre la pressione sanguigna nelle arterie e possono rilassare i vasi sanguigni, ognuno dei quali può ridurre le vene varicose.

Gli alimenti che contengono flavonoidi includono:

  • verdure, tra cui cipolle , peperoni, spinaci e broccoli
  • agrumi e uva, ciliegie, mele e mirtilli
  • cacao
  • aglio

6. Rimedi di erbe

Secondo il National Institute of Health , l’assunzione di estratto di semi d’uva, Vitis vinifera , per via orale può aiutare a ridurre il gonfiore della parte inferiore delle gambe e altri sintomi di insufficienza venosa cronica, anche se attualmente esistono prove limitate per la sua efficacia.

Una persona prescritta con farmaci per fluidificare il sangue dovrebbe evitare di prendere l’estratto di semi d’uva, come integratore alimentare, in quanto può interagire con il farmaco e aumentare il rischio di sanguinamento.

7. Scegli abbigliamento non restrittivo

Indossare abiti aderenti può limitare il flusso di sangue. Una persona può scoprire che la sua circolazione è migliorata indossando abiti larghi che non limitano l’afflusso di sangue alla parte inferiore del corpo.

Indossare scarpe piatte invece di tacchi alti può anche aiutare con le vene varicose nelle gambe.

8. Tieni le gambe sollevate

Mantenere le gambe elevate, idealmente alla stessa altezza del cuore o al di sopra di esso contribuirà a migliorare la circolazione. Questo riduce la pressione nelle vene delle gambe e la gravità aiuterà il sangue a scorrere dolcemente verso il cuore.

Una persona dovrebbe mirare a tenere le gambe sollevate se stanno per sedersi per lunghi periodi di tempo, come durante il lavoro o il riposo.

9. Massaggio

Massaggiare delicatamente le aree colpite può aiutare a mantenere il sangue in movimento nelle vene. Una persona può utilizzare oli da massaggio delicati o idratanti per ottenere effetti ottimali.

È fondamentale evitare di premere direttamente sulle vene, poiché ciò potrebbe danneggiare i tessuti fragili.

10. Continua a muoverti

Evitare di stare seduti per lunghi periodi di tempo. Se una persona deve sedersi per lunghi periodi di tempo al lavoro, dovrebbe mirare ad alzarsi e muoversi o cambiare posizione frequentemente per mantenere il sangue che scorre senza intoppi.

Evitare di sedersi con le gambe incrociate, in quanto ciò può ulteriormente limitare il flusso di sangue alle gambe e ai piedi, il che può aumentare i problemi di circolazione.

Trattamenti medici per le vene varicose

vene varicose farmajet 2

Ci sono un certo numero di opzioni mediche disponibili se i trattamenti domiciliari non hanno migliorato le condizioni di una persona.

Se i trattamenti domiciliari delle vene varicose non funzionano o causano a una persona un grave disagio, è disponibile anche un trattamento medico per aiutare a combattere le vene varicose. Un medico può prescrivere quanto segue:

  • Ablazione endotermica. Questa è una procedura in cui viene utilizzato il calore per sigillare le vene colpite.
  • Flebectomia ambulatoriale. Questo è dove un medico punterà la pelle e rimuoverà le vene varicose attraverso piccole fessure. La cicatrizzazione di solito è minima dopo.
  • Scleroterapia. Questa procedura utilizza una schiuma particolare per chiudere le vene e restringerle.
  • Legatura e spogliatura. In questa procedura, le vene varicose vengono rimosse chirurgicamente.
  • Interventi chirurgici al laser Qui, intense scoppi di luce sono diretti sulla vena, facendolo svanire gradualmente e scomparire.
  • Chirurgia endoscopica delle vene. Durante questo intervento, viene inserita una piccola videocamera nella gamba per aiutare il chirurgo a vedere meglio. La rimozione delle vene avviene quindi attraverso una serie di piccole incisioni.

prospettiva

Le vene varicose possono causare disagio e far sentire impotente una persona. Il trattamento delle vene varicose a casa è possibile e cambiamenti di dieta e stile di vita possono migliorare i sintomi.

Le persone con gravi vene varicose possono desiderare di cercare trattamenti medici per ridurre il loro aspetto e migliorare i sintomi.

Parlare attraverso le opzioni con un medico aiuterà un individuo a prendere la decisione migliore e più informata sul trattamento giusto per loro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...