Quali sono i segni di carenza di iodio? Farmajet news

Lo iodio è un minerale essenziale per una buona salute. Ma quali sono i segni di carenza di iodio ed è pericoloso?

Lo iodio è solubile in acqua. Si trova in alcuni alimenti e sale da cucina iodato. Le persone possono anche prenderlo come supplemento.

Questo articolo esplora i segni, i sintomi e le complicazioni della carenza di iodio. Discute anche su come può essere trattato.

Per cosa il corpo ha bisogno di iodio?

iodio1

Lo iodio è essenziale per la crescita e lo sviluppo del cervello.

Lo iodio è fondamentale per una sana funzionalità della tiroide. La tiroide utilizza lo iodio per produrre ormoni tiroidei. Questi aiutano con:

  • sviluppo del cervello
  • crescita
  • guarigione
  • metabolismo energetico

L’ipotiroidismo si verifica quando la tiroide di una persona non produce abbastanza ormoni tiroidei.

Una carenza di iodio limita la capacità della tiroide di produrre ormoni, causando ipotiroidismo.

Segni di carenza di iodio

Secondo uno studio del 2017 , circa un terzo delle persone è carente di iodio.

Qui ci sono 11 segni che suggeriscono che una persona potrebbe avere una carenza di iodio.

1. Mettendo su peso

Uno dei segni più evidenti di una carenza di iodio è l’aumento di peso inaspettato.

Quando una persona ha un metabolismo sano, brucia calorie per dar loro la sua energia. L’ipotiroidismo, o la mancanza di ormoni tiroidei, rallenta il metabolismo di una persona.

Quando il metabolismo di una persona rallenta, è più probabile che le calorie vengano immagazzinate come grasso, portando ad un aumento di peso.

È importante ricordare che l’aumento di peso non è sempre un segno di una carenza di iodio. Può essere solo un sintomo quando l’aumento di peso non può essere altrimenti spiegato. Una spiegazione più comune per l’aumento di peso è mangiare più calorie del necessario o non esercitare abbastanza.

2. Sensazione di debolezza

Quando una persona ha una carenza di iodio, può sentirsi debole. Raccogliere oggetti pesanti potrebbe sembrare difficile quando era facile.

Questa debolezza è spiegata da una persona che ha meno energia di loro. Ipotiroidismo rallenta il tasso metabolico di una persona. Ciò significa che bruciano meno calorie per l’energia. Meno energia significa che i muscoli non funzionano in modo efficiente. Questo rende una persona debole.

3. Sentirsi stanco

iodio2

La stanchezza inspiegabile può essere un sintomo di carenza di iodio.

Una diminuzione del tasso metabolico rende anche una persona stanca. Pertanto, sentirsi stanco è un altro segno di una carenza di iodio.

Come con l’aumento di peso, sentirsi stanco non significa sempre che una persona è carente di iodio. Se una persona non sta riposando abbastanza, è naturale che si sentano stanchi.

Se la stanchezza è inspiegabile, può essere un sintomo di una carenza di iodio.

4. Perdere i capelli

La perdita di capelli è un altro possibile segno che una persona potrebbe avere una carenza di iodio.

Gli ormoni tiroidei supportano il rinnovamento del follicolo pilifero. Quando una persona ha ipotiroidismo, una carenza di ormoni tiroidei significa che i follicoli smettono di essere rinnovati.

I capelli cadono naturalmente ma vengono sostituiti da nuovi follicoli. Nel corso del tempo, il fatto che questo si fermi significa che una persona ha meno capelli.

5. Asciugare la pelle

Avere la pelle secca e squamosa potrebbe essere un segno di ipotiroidismo, in quanto può essere il risultato di una carenza di iodio.

Gli ormoni tiroidei aiutano le cellule a rinnovarsi. Una mancanza di questi ormoni può causare la formazione di cellule morte della pelle, a volte con conseguente pelle secca e traballante.

6. Sensazione di freddo

La carenza di iodio causa una mancanza di ormoni tiroidei. Avere meno ormoni tiroidei rallenta il metabolismo di una persona.

Mentre il loro metabolismo rallenta, una persona produce meno energia. L’energia dà calore al corpo. Una mancanza di esso significa che una persona ha più probabilità di sentire il freddo.

7. Avere una frequenza cardiaca lenta

Avere una carenza di iodio può far battere più lentamente il cuore di una persona.

Quando la frequenza cardiaca di una persona rallenta, possono avere vertigini o malessere. Potrebbe anche farli svenire.

8. Problemi di apprendimento o di memoria

Gli ormoni tiroidei sono importanti per lo sviluppo del cervello. La carenza di iodio può causare la mancanza di questi ormoni, causando problemi con la memoria e l’apprendimento di nuove cose.

Uno studio del 2014 ha rilevato che l’ippocampo era più piccolo nelle persone con bassi livelli di ormoni tiroidei. L’ippocampo è la parte del cervello che colpisce la memoria.

9. complicanze della gravidanza

iodio3

La carenza di iodio può causare problemi durante la gravidanza per il feto in via di sviluppo.

Può essere difficile per una donna incinta avere abbastanza iodio. Una donna incinta ha bisogno di se stessa più il bambino in crescita dentro di lei.

Gli ormoni tiroidei sono necessari per lo sviluppo sano di un bambino prima che nasca. Una loro mancanza può impedire al cervello di svilupparsi correttamente. Può anche arrestare la crescita.

Se il corpo di una donna incinta è particolarmente povero di iodio, il suo bambino ha più probabilità di essere nato morto.

10. Periodi pesanti o irregolari

Bassi livelli di ormone tiroideo possono influenzare i livelli di ormoni che regolano i periodi di una donna. I seguenti potrebbero essere i segni di una carenza di iodio:

  • periodi più pesanti del solito
  • periodi che sono più o meno frequenti del solito

11. Collo gonfio

Se una persona è carente di iodio, il collo potrebbe gonfiarsi. Questo perché la loro ghiandola tiroidea, che si trova nel loro collo, si è ingrandita.

Quando la tiroide non ha abbastanza iodio, cercherà di assorbirne di più dal sangue. Ciò fa ingrossare la tiroide, facendo gonfiare il collo.

Quali sono le complicazioni?

Le donne incinte e i loro bambini sperimentano le più gravi complicazioni della carenza di iodio.

Nei casi peggiori, questi possono portare a bambini nati morti o nati con condizioni mentali a causa dello sviluppo stentato del cervello.

Diagnosi

Una persona può essere diagnosticata con carenza di iodio da un medico. Il modo più efficace per diagnosticare la carenza di iodio è tramite un test delle urine.

Come è causato?

Una carenza di iodio può verificarsi quando una persona non consuma abbastanza alimenti ricchi di iodio. È più probabile che questa carenza colpisca le donne in gravidanza che necessitano di una maggiore assunzione di iodio.

Trattamento

Secondo il National Institutes of Health , le seguenti sono buone fonti di iodio:

  • Alghe, 1 foglio essiccato : dall’11 al 1,989% di RDI (dose giornaliera raccomandata)
  • Merluzzo, 3 once o 85 grammi (g) : 66 percento della RDI
  • Yogurt, normale, 1 tazza : 50 percento della RDI
  • Sale iodato, 1/4 di cucchiaino o 1,5 g : 47 percento di RDI
  • Gamberetti, 3 once o 85 g : 23 percento della RDI
  • Uovo, 1 grande : 16 percento della RDI
  • Tonno, in scatola, 3 once o 85 g : 11 per cento della RDI
  • Prugne secche, 5 pezzi : 9 per cento della RDI

Una persona ha bisogno di consumare 150 microgrammi (mcg) di iodio ogni giorno per mantenere un livello salutare per il proprio corpo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...