Cos’è la colica renale? Sintomi e sollievo. farmajet news

  1. Sintomi
  2. Le cause
  3. Trattamento e tipi
  4. Gestione del dolore
  5. Prevenzione
  6. prospettiva
Colica renale è il dolore causato da una pietra del tratto urinario (urolitiasi). Il dolore può essere ovunque nel tratto urinario, che include l’area dai reni agli ureteri, alla vescica urinaria e all’uretra.

Le pietre possono verificarsi ovunque in queste aree e possono variare in misura significativa. La maggior parte delle pietre si verifica a causa di un accumulo di minerali o altre sostanze, come l’acido urico, che si attaccano tra loro nelle urine, creando una massa dura.

Ci sono molte opzioni di trattamento per i calcoli urinari. Molte pietre passano senza intervento chirurgico, rendendo la gestione della colica renale una preoccupazione primaria durante il trattamento.

Sintomi

colica renale farmajet

Il dolore alle coliche renali può essere un’esperienza ai lati del corpo tra le costole e le anche inferiori.

I sintomi della colica renale possono variare in base alla dimensione della pietra e alla sua posizione nel tratto urinario. Alcune piccole pietre causano solo una colica renale delicata e una persona può passarle nelle urine senza molto disagio.

Pietre più grandi possono causare dolori lancinanti, soprattutto se rimangono bloccati e bloccano qualsiasi piccolo punto nel tratto urinario, come dove incontra il rene o la vescica urinaria, o l’uretere – il tubo attraverso cui passa l’urina tra il rene e la vescica .

La presentazione più comune della colica renale è il dolore che si verifica sul lato del corpo interessato tra le costole e l’anca inferiori che si irradiano all’addome e all’inguine inferiori.

Il dolore tende ad arrivare a ondate che possono durare da 20 a 60 minuti prima di attenuarsi fino alla prossima ondata.

La colica renale è solo uno dei sintomi causati dai calcoli urinari. Altri sintomi che tipicamente si verificano insieme alla colica renale includono:

  • dolore o difficoltà a urinare
  • sangue nelle urine che può dargli un colore rosato, rosso o marrone
  • urina maleodorante
  • nausea
  • vomito
  • piccole particelle nelle urine
  • sentendo un costante bisogno urgente di urinare
  • urina nuvolosa
  • urinare più o meno del normale

In alcuni casi si possono presentare segni di un’infezione correlata del tratto urinario . Questi includono febbre , brividi e sudore freddo. Chiunque verifichi uno di questi sintomi dovrebbe parlare con un medico.

Chiunque soffra dei seguenti sintomi in aggiunta alla colica renale deve contattare immediatamente i servizi medici di emergenza:

  • completa incapacità di urinare
  • vomito incontrollabile
  • febbre superiore a 101 ° F

Le cause

La colica renale è causata da una pietra che rimane bloccata nel tratto urinario. Questo si verifica comunemente in un uretere, dove la pietra si estende l’area circostante del tessuto mentre si cerca di passare attraverso; possono verificarsi anche infiammazione e pressione da restrizione del flusso urinario.

L’uretere può anche spasmi. Questa situazione è dolorosa, poiché l’uretere non è pensato per avere pietre dentro di esso.

I calcoli urinari possono essere costituiti da numerosi prodotti chimici e minerali causati da diversi fattori di rischio. I fattori di rischio per lo sviluppo di una pietra urinaria includono:

  • in più di calcio nelle urine
  • malattie del tratto gastrointestinale (GI), come la malattia di Crohn o la colite ulcerosa
  • gotta , che è causata da un eccesso di acido urico
  • alcuni farmaci
  • cistinuria
  • obesità
  • interventi chirurgici nel tratto gastrointestinale, come la chirurgia di bypass gastrico
  • disidratazione
  • una storia familiare di urolitiasi

Trattamento e tipi

colica renale farmajet 2

Un’immagine ravvicinata di una pietra di ossalato di calcio.

I medici spesso usano esami del sangue per verificare l’aumento dei livelli di sostanze che formano la pietra nel corpo di una persona. Un test di imaging come una radiografia a film normale, una tomografia computerizzata (TC) o un’ecografia può aiutare a localizzare eventuali pietre significative nel tratto urinario.

Il trattamento medico dipenderà spesso dal tipo di pietra che una persona sta vivendo. Ci sono alcuni tipi diversi di pietre, tra cui:

  • I calcoli di calcio sono i tipi più comuni di pietre e sono costituiti da ossalato di calcio
  • Le pietre di acido urico si sviluppano quando l’acido urico si concentra nelle urine
  • I calcoli di cistina sono rari e sono causati dalla cistinuria
  • Le pietre di struvite sono pietre meno comuni causate da alcuni batteri nel tratto urinario

La maggior parte delle piccole pietre sono considerate passabili. Infatti, fino all’80 percento delle pietre passeranno dal corpo nelle urine. I medici raccomandano una corretta idratazione e possono prescrivere farmaci che alleviano il dolore per aiutare a gestire il dolore mentre monitorano la pietra fino a quando non passa.

Esiste una serie di procedure per aiutare a rimuovere le pietre più grandi e alleviare la colica renale. Questi includono:

  • Estrazione di pietra guidata da ureteroscopia : si tratta di una procedura chirurgica invasiva in cui un medico inserisce una lente sottile con una luce e una telecamera su di essa nel tratto urinario per localizzare la pietra e rimuoverla.
  • Litotripsia extracorporea ad onde d’urto (ESWL) : un trattamento non invasivo, ESWL è il processo di puntamento di piccole onde sonore ai reni per rompere le pietre in piccoli pezzi. Questi frammenti vengono poi passati nelle urine.
  • Nefrolitotomia percutanea : la nefrolitotomia percutanea viene in genere eseguita in anestesia generale. È il processo di entrare nel rene attraverso un piccolo taglio nella parte posteriore e utilizzando un mirino illuminato e piccoli strumenti per rimuovere la pietra.
  • Posizionamento dello stent : a volte i medici posizionano un tubo sottile nell’uretere di una persona per aiutare ad alleviare l’ostruzione e promuovere il passaggio delle pietre.
  • Chirurgia aperta : alcune persone che non riescono a passare le pietre possono richiedere un intervento chirurgico aperto, ma ha un tempo di recupero più lungo. I medici cercheranno spesso di estrarre o rompere le pietre in modo che una persona possa passarle prima di prendere in considerazione la chirurgia a cielo aperto.

Il trattamento può anche includere farmaci progettati per alleviare i sintomi o ridurre l’accumulo di calcoli. Questi trattamenti possono includere:

  • antibiotici
  • agenti alcalinizzanti
  • corticosteroidi
  • bloccanti dei canali del calcio
  • bloccanti alfa-1 selettivi

Gestione del dolore

Il trattamento del dolore è un passo essenziale nel trattamento, in quanto può aumentare la qualità della vita di una persona fino al passaggio della pietra. Mentre una persona sta ancora affrontando i sintomi, i medici possono anche raccomandare farmaci per calmare il tratto gastrointestinale e gestire qualsiasi nausea e vomito.

Alcune persone possono anche rispondere al posizionamento di un impacco di calore sulla loro parte o sulla parte bassa della schiena, poiché può calmare gli spasmi muscolari associati alla colica renale.

Prevenzione

coli4

Oltre ad aumentare l’assunzione di liquidi, i medici possono raccomandare gli agrumi nella dieta per aiutare a prevenire le coliche renali.

Evitare la colica renale inizia con la prevenzione delle pietre che l’hanno provocata. I medici possono raccomandare che una persona aumenti l’assunzione di liquidi e riduca l’assunzione di sodio.

Un medico può prescrivere un diuretico tiazidico se una persona ha calcoli del tratto urinario di ossalato di calcio. Mentre si beve più liquido può o non può migliorare la colica renale o aiutare a lavare le pietre dal tratto urinario, almeno previene la disidratazione.

Molte persone beneficiano anche di una dieta salutare ricca in una varietà di cereali integrali, verdure, frutta e proteine ​​magre. I medici possono anche raccomandare di aumentare l’assunzione di agrumi nella dieta, come arance, limoni o pompelmi.

prospettiva

Molte pietre passeranno da sole, ma potrebbero comunque causare coliche renali. I medici spesso esplorano la migliore combinazione di opzioni di trattamento medico e chirurgico per aiutare ad abbattere le pietre più grandi e lasciarle passare.

È possibile che i calcoli delle vie urinarie si ripetano nuovamente dopo un trattamento efficace. L’adozione di misure preventive può aiutare a evitare lo sviluppo di calcoli in futuro e a ridurre i sintomi della colica renale.

UN Rimedio efficace per rimuovere e sciogliere i calcoli renali

l’erba spaccapietra pura 

SPACCAPIETRA-PURA-BIODISPONIBILE-50-CAPSULE-DA-300-MG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...