Superare l’ansia da prestazione sessuale

farmajet gennaio 2018 maca forte

  1. Ansia da prestazione ed ED
  2. Cause di ansia da prestazione
  3. Cause di ED
  4. Sintomi
  5. Come affrontare
  6. Quando cercare aiuto
Sia a causa di aspettative o preoccupazioni personali, è comune per gli uomini di tutte le età a sperimentare l’ansia da prestazione e la disfunzione erettile ad un certo punto.

Lo stress sul sesso può portare ad ansia da prestazione . Questo, a sua volta, può portare a disfunzione erettile (DE), che è difficile ottenere o mantenere un’erezione.

Alcuni semplici metodi di coping possono aiutare gli uomini ad affrontare la disfunzione erettile correlata all’ansia da prestazione.

Qual è il legame tra l’ansia da prestazione e l’ED?

ansia1

Lo stress e l’ansia possono causare disfunzioni sessuali, che possono portare a ED.

L’ansia da prestazione e l’ED possono essere collegati in diversi modi. Lo stress e l’ansia nell’eseguire sessualmente o compiacere un partner possono causare disfunzioni sessuali sia negli uomini che nelle donne.

Quando queste aspettative sessuali personali non vengono soddisfatte, può portare a una spirale discendente di sentirsi indegni o incapaci.

Negli uomini, questi sentimenti di inadeguatezza e bassa autostima possono trasformarsi in sintomi fisici, come l’ED.

La ricerca rileva che esiste un chiaro legame tra lo stato mentale di un uomo e la sua capacità di esibirsi sessualmente.

Cause di ansia da prestazione

L’ansia da prestazione è tipicamente causata da pensieri negativi sulla capacità di una persona di comportarsi bene durante l’attività sessuale. Questo può includere sentimenti di inadeguatezza sessuale o incapacità di compiacere un partner.

Questi sentimenti possono essere influenzati dall’immagine del corpo, dalle dimensioni del pene o dalle percezioni sulla virilità o sul ruolo di un uomo. Anche pensieri negativi più generalizzati sulla propria vita possono contribuire all’ansia della performance.

Affrontare lo stress sul lavoro, in famiglia o con il denaro può anche influenzare lo stato mentale di un uomo e contribuire all’ansia della prestazione.

Cause di ED

ansia2

Il fumo, l’abuso di droghe e l’alcol possono tutti contribuire all’ED.

L’ED è un sintomo causato da una serie di fattori contribuenti complessi. La DE può manifestarsi in caso di interruzione di uno dei processi legati all’erezione, compreso lo stato mentale dell’uomo. L’ED può anche essere correlato ai nervi, agli ormoni o alla circolazione sanguigna.

Oltre all’ansia da prestazione, altre cose che possono contribuire all’ED includono:

  • depressione
  • disinteressare
  • stress
  • bassi livelli di testosterone
  • fumo
  • abuso di alcol o droghe
  • malattie croniche
  • disturbi renali
  • danno nervoso dal diabete
  • ictus
  • ferita
  • irradiazione pelvica
  • intervento chirurgico recente

Alcuni farmaci possono anche causare ED, in particolare quelli che interrompono o alterano gli ormoni, i nervi o la circolazione nel corpo. Questi includono:

  • antidepressivi
  • farmaci anti-infiammatori
  • farmaci per l’ ipertensione
  • farmaci per battito cardiaco irregolare
  • rilassanti muscolari
  • terapia ormonale
  • chemioterapia
  • farmaci che influenzano la prostata

Un medico o un farmacista può aiutare a identificare questi potenziali effetti collaterali prima che una persona inizi un nuovo farmaco.

Sintomi

L’ansia da prestazione colpisce tutti in modo diverso, poiché ognuno reagisce allo stress e all’ansia in modi diversi. Nel corpo, questo potrebbe produrre vari sintomi, come l’eiaculazione precoce , l’incapacità all’orgasmo o la perdita di interesse nel sesso.

I sintomi fisici dell’ED includono problemi nell’ottenere o mantenere un’erezione e possono anche portare a una perdita del desiderio sessuale.

Come affrontare

Ci sono molti consigli che possono aiutare le persone ad affrontare l’ansia da prestazione e l’ED, aiutandole ad avere esperienze sessuali positive.

Evita il ciclo

Molti uomini possono cadere in un ciclo di ansia da prestazione. Avere un’esperienza sessuale deludente di tanto in tanto è perfettamente normale e occasionalmente i sintomi di DE non sono di solito motivo di preoccupazione.

Tuttavia, gli uomini con ansia da prestazione possono soffermarsi su questo evento o considerarlo un fallimento. Ciò potrebbe indurli ad essere ansiosi per l’attività sessuale in futuro e questa ansia potrebbe causare il proseguimento dell’ED.

Invece, è essenziale che gli uomini capiscano che ciò che percepiscono come un fallimento sessuale è un evento perfettamente normale.

Invece di concentrarsi sull’esito negativo, può aiutare a identificare quale stress o preoccupazione hanno influenzato i sintomi dell’ED. La causa potrebbe essere semplice, come un progetto imminente sul lavoro o la pianificazione di un viaggio di famiglia.

Spostare l’attenzione sulla causa, piuttosto che sui sintomi, può aiutare una persona a ridurre la pressione a fare bene ogni volta, specialmente nei momenti di maggiore stress.

Concentrati sui sensi

Molti uomini con ansia da prestazione rivivono mentalmente i loro fallimenti sessuali percepiti regolarmente. Possono costantemente preoccuparsi di ciò che il loro partner sessuale sta pensando o di come saranno percepiti durante l’attività sessuale. Un consiglio per far fronte a questo è invece concentrare la mente sui sensi.

Durante l’attività sessuale, può aiutare un uomo a concentrarsi sull’esperienza sensoriale piuttosto che analizzare l’evento.

Concentrarsi su ciò che provano le mani o ciò che gli occhi stanno vedendo può aiutare un uomo a bloccare pensieri ansiosi sulle prestazioni. Usare candele profumate o musica romantica potrebbe anche aggiungere esperienza sensoriale e servire a ridurre l’ansia di un uomo.

Esercizio

ansia3

L’esercizio regolare alcune volte alla settimana può aiutare con l’ED.

La ricerca ha rilevato che l’esercizio fisico limitato o nullo è stato collegato ai sintomi della disfunzione erettile. Un semplice esercizio da 20 a 30 minuti alcune volte alla settimana può anche ridurre i livelli di stress.

Oltre all’esercizio generale, esercizi specifici possono anche aiutare i sintomi. Gli esercizi pelvici, come gli esercizi di Kegel, possono aiutare a rafforzare il muscolo responsabile del pompaggio del sangue al pene durante l’erezione. Un uomo può fare un esercizio di Kegel stringendo i muscoli usati per fermare il flusso di urina.

Altre tecniche

Molte altre tecniche sono usate per trattare l’ansia da prestazione e l’ED. Questi includono cose come:

  • meditazioni guidate, come la terapia di immagini guidate
  • consulenza per coppie
  • terapia sessuale
  • educazione sessuale
  • ridurre lo stress

Può anche aiutare un uomo ad essere aperto con qualsiasi partner sessuale sulla sua ansia da prestazione. Questo può ridurre lo stress e il loro partner può aiutarli a trovare soluzioni per alleviare la loro ansia.

Quando vedere un dottore

Mentre si adottano misure personali per aiutare l’ansia da prestazione e l’ED può aiutare molti uomini, ci sono alcune occasioni in cui un medico dovrebbe essere coinvolto.

Chiunque continui a provare ansia da prestazione dopo aver preso provvedimenti per alleviare i sintomi potrebbe voler parlare con un medico dei loro livelli di stress o ansia,

Gli uomini che avvertono sintomi che peggiorano o appaiono più frequentemente nel tempo dovrebbero vedere un medico.

I medici possono fare un esame fisico o un lavoro di sangue per aiutare a identificare le cause fisiche sottostanti di DE e possono porre domande sulla salute mentale dell’uomo e sui livelli di stress.

I medici possono anche avere più suggerimenti su come gestire l’ansia da prestazione e l’ED. Lavorando con un operatore sanitario, molti uomini possono trovare una terapia o un trattamento che aiuti ad alleviare i loro sintomi e incoraggiare esperienze sessuali positive.

ACQUISTA MACA PURA DA FARMAJET 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...