Curcumina e Nanoparticelle per eliminare le cellule tumorali. Farmajet news

Le nanoparticelle caricate con la curcumina uccidono le cellule tumorali

Pubblicato
tempo di lettura 2 minuti

Attaccare la curcumina, un componente della curcuma spezia comune, alle nanoparticelle può essere utilizzato per colpire e distruggere le cellule tumorali di neuroblastoma resistenti al trattamento , secondo un nuovo studio pubblicato su Nanoscale .

curcuma 1

Lo studio, condotto in collaborazione da ricercatori del Nemours Children’s Hospital e della University of Central Florida, dimostra un trattamento potenzialmente nuovo per il neuroblastoma, il tumore più comune nei neonati.

“Il neuroblastoma ad alto rischio può essere resistente alla terapia tradizionale, e la sopravvivenza può essere scarsa.Questa ricerca dimostra un nuovo metodo per trattare questo tumore senza la tossicità della terapia aggressiva che può anche avere effetti tardivi sulla salute del paziente”, ha detto Tamarah J. Westmoreland, MD, PhD, chirurgo pediatrico presso il Nemours Children’s Health System e autore senior dello studio. “Approcci unici per colpire le cellule tumorali con sistemi di rilascio di nanoparticelle promettono il trattamento di tumori resistenti, come il neuroblastoma ad alto rischio.Spero che in futuro le nanoparticelle possano essere utilizzate per personalizzare l’assistenza ai pazienti e ridurre gli effetti tardivi della terapia “.

I neuroblastomi sono tumori che iniziano nelle prime cellule nervose e si formano comunemente nel tessuto delle ghiandole surrenali, vicino ai reni. Circa 700 nuovi casi di neuroblastoma vengono diagnosticati ogni anno negli Stati Uniti e la maggior parte dei casi compare nei bambini di età inferiore ai 5 anni. Il neuroblastoma ad alto rischio è difficile da curare ed è più probabile che diventi resistente alle terapie standard o si ripresenta. Questi tumori sono anche associati a effetti tardivi dopo che i trattamenti sono terminati, inclusi ritardi dello sviluppo, perdita dell’udito o altre disabilità.

La curcumina ha dimostrato di possedere una notevole capacità anti-cancro, ma la sua bassa solubilità e scarsa stabilità hanno reso difficile l’uso in applicazioni medicinali. I ricercatori di Nemours e UCF hanno scoperto che le nanoparticelle possono essere utilizzate per somministrare la curcumina ai siti tumorali.

“Questo dimostra che le nanoparticelle possono essere un efficace veicolo di consegna per i farmaci antitumorali”, ha detto il professor Sudipta Seal, che dirige il Centro di tecnologia NanoScience di UCF e il Centro di analisi dell’elaborazione avanzata dei materiali ed è un collaboratore dello studio. “Sono necessarie ulteriori ricerche, ma siamo fiduciosi che potrebbe portare a un trattamento più efficace di questa malattia devastante in futuro.”

Nello studio, i ricercatori hanno caricato nanocarticelle di ossido di cerio con la curcumina e le hanno rivestite con destrano per testare linee cellulari di una forma ad alto rischio di neuroblastoma, noto come neuroblastoma non amplificato, amplificato con MYCN. Questa formulazione ha indotto una morte cellulare sostanziale nelle cellule di neuroblastoma mentre produceva tossicità nulle o solo minori nelle cellule sane. Nel complesso, i trattamenti nano-terapeutici hanno mostrato un effetto più pronunciato nelle cellule amplificate da MYCN, che sono tradizionalmente più resistenti alle terapie farmacologiche.

La ricerca sulle nanoscienze, che esplora le proprietà insolite dei materiali su scala nanometrica, ha portato a progressi nella medicina, nell’energia, nell’archiviazione delle informazioni, nell’informatica e in altri campi. A non più di 100 nanometri, le nanoparticelle sono estremamente piccole. In confronto, un foglio di carta ha uno spessore di circa 75.000 nanometri.

Articolo: La consegna di porcellane di curcumina induce l’ipossia cellulare e l’apoptosi mediata da ROS attraverso la modulazione di Bcl-2 / Bax nel neuroblastoma umano , Tamarah J. Westmoreland et al., Nanoscale , doi: 10.1039 / C7NR02770B, pubblicato il 9 giugno 2017.

Curcuma pura biodisponibile su farmajet 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...